Osservatorio Rc auto: al Sud scende il Best price

26/12/2018

Osservatorio Rc auto: al Sud scende il Best priceQuasi a fine 2018 è giunto ormai il momento di tirare le somme, chiudere il budget dell’anno passato e prevedere le spese del prossimo. Magari a partire da quelle legate alla propria auto. Ebbene sembra che al sud questo sia il momento propizio visto che dalla Campania alla Sicilia si è rilevato un abbassamento del Best Price Rc Auto.

A dirlo l’Osservatorio Assicurazioni Auto di Segugio.it che nel report di dicembre 2018 rileva come nel Mezzogiorno ci sia stato un calo, in evidente contrasto con l’andamento stagnante dei prezzi su scala nazionale. 

Proprio su questo dettaglio, dando una rapida occhiata ai dati, si può notare come il best price medio Rc sia di 440 euro su base nazionale e, invece, in Calabria valga 513 euro; nonostante il valore nettamente superiore rispetto alla media nazionale, si registra comunque un calo del 3,1% se confrontato col semestre precedente. Stesso si dica per la Campania dove il valore del miglior prezzo è addirittura di 700 euro ma scende dello 0,9% rispetto ai primi sei mesi dell'anno. 

Più contenuto il valore assoluto in Puglia, in Sicilia e in Sardegna (in ordine 480, 440 e 389 euro) dove si scende rispettivamente del 4,8%, dell’1,4% e dell'1,5%.

Leggendo attentamente i dati dell’Osservatorio si notano altre caratteristiche delle regioni del Sud. Per quanto riguarda le auto nuove, ad esempio, negli ultimi 6 mesi c’è stato un incremento dei veicoli alimentati a benzina e una riduzione di quelli “ecologici”. In Sicilia, infatti delle auto nuove immatricolate, nel semestre che si sta concludendo, il 39,71% sono alimentate a benzina (contro il 33,99% del periodo che va da gennaio a giugno 2018), il 52,06% a gasolio (contro il 56,81%) e l’8,23% hanno un’alimentazione “ecologica” sia essa elettrica, ibrida, a metano o di altra natura (contro l’9,19% del periodo precedente).

Tendenza simile si è verificata anche in Sardegna, mentre in Campania sono cresciute le auto Eco1 (ossia quella a Benzina e Gpl-Metano) passando dal 14,84% dei primi mesi del 2018 al 17,50% attuale; si nota invece un peggioramento del consenso verso le auto elettriche o ibride (Eco2) che sono scese a una percentuale dello 0,15%. Ad ogni modo come si noterà si tratta di cifre infinitesimali, a dimostrazione di quanto ci sia ancora da lavorare per invogliare i consumatori a scegliere un’auto green sebbene qualcosa sembra si stia muovendo nel cuore degli italiani specie di quelli più giovani, come si può leggere nella nostra recente news "Le auto green ed elettriche conquistano gli italiani". 

Detto ciò, fortunatamente per gli automobilisti, piccole percentuali sono anche quelle dei sinistri registrati in queste regioni. Negli ultimi sei mesi, prendendo in considerazione la Sardegna, l’84,15% del campione non ha avuto alcun sinistro, il 13,02% ha avuto un solo sinistro e il 2,75% ne ha avuti 2 o 3; solo 0,08% ne ha avuti quattro o più. Media più o meno confermata in Sicilia e Campania dove, comunque, la maggioranza dei guidatori sono inseriti nella prima classe di merito, rispettivamente il 69,35% e il 76,56%. Ora tutto sta a vedere se sia una “prima classe” guadagnata o ereditata da genitori virtuosi grazie alla legge Bersani.

Fondamentale come sempre è valutare le varie opportunità quando si sceglie l'assicurazione: si può certo trovare la soluzione più adatta compilando l’apposito form su Segugio.it per conoscere le opzioni più convenienti in base al proprio budget.

Ad esempio se a inserire i propri dati è un uomo di circa 40 anni, residente a Cagliari che vuole stipulare un contratto per una Ford Fiesta 7° serie con alimentazione a Benzina e una percorrenza media di 15mila chilometri tra le opzioni più vantaggiose al 12 dicembre 2018 ci sarà quella di ConTe.it che prevede una formula guida esperta al costo annuale di 421,52 euro. Aggiungendo alla stessa formula anche la copertura Incendio e Furto il costo salirà 481,40 euro sempre annuali.

A cura di: Paola Cacace

Come valuti questa notizia?
Osservatorio Rc auto: al Sud scende il Best price Valutazione: 5/5
(basata su 4 voti)
800 999 555 ASSISTENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare