Chiama gratis 800 999 555

Disdetta assicurazione auto: ecco come fare

Pubblicato il 27/03/2020

Aggiornato il 26/03/2020

L'RC Auto è obbligatoria: chi ne è sprovvisto deve fare i conti con sanzioni salate in caso di controlli delle forze dell’ordine. Il discorso non cambia quando si è al volante di altri mezzi.

Può capitare, naturalmente, ad ognuno di noi di decidere di voler cambiare compagnia assicurativa per risparmiare sul premio assicurativo. Con Segugio.it puoi risparmiare, ad esempio, fino a 500 euro e trovare la polizza più conveniente: occorrono pochi secondi per ricevere un preventivo assicurazione auto.

Come procedere

Gli assicurati possono decidere di non rinnovare la polizza RC Auto con la propria compagnia assicurativa una volta terminati i 12 mesi, senza darne comunicazione alla stessa. A partire dal 2013, infatti, è stato abolito il tacito rinnovo: le compagnie assicurative, in passato, potevano rinnovare il contratto in maniera automatica salvo nei casi di disdetta da parte degli intestatari della polizza.

Con l’abolizione del tacito rinnovo si può cambiare tranquillamente compagnia assicurativa una volta scaduto il contratto. La compagnia informa l’assicurato della scadenza alle porte (solitamente entro 30 giorni dal termine) ma non vi è alcun obbligo da parte dell’automobilista di rinnovare il contratto.

Inoltre dal momento che dal 2015 è stato introdotto l’attestato di rischio elettronico, non è più necessario che il cliente lo debba recuperare dalla precedente compagnia assicurativa.

Si può cambiare polizza prima della scadenza?

Uno degli interrogativi più gettonati è: si può cambiare polizza prima della scadenza del contratto? Sì, ma solo in determinati casi. Sebbene sia stato abolito il tacito rinnovo, non è possibile stipulare un altro contratto Rc Auto (prima della scadenza) perché magari abbiamo trovato un’offerta più vantaggiosa.

Si può procedere alla disdetta della RC Auto prima della scadenza nei casi in cui l’auto venga rubata, incendiata, venduta o rottamata. In queste circostanze l’assicurato ha anche diritto al rimborso della somma equivalente al periodo di copertura assicurativa che non è stato goduto. Naturalmente va presentata una richiesta di disdetta del contratto di assicurazione auto e vanno presentati dei documenti che accertino uno dei casi prima descritti, quali: il furto, l’incendio o la rottamazione del veicolo.

Un altro caso che prevede la disdetta del contratto Rc auto prima della scadenza naturale è la morte dell’intestatario della polizza. La disdetta anticipata in altri casi può avere dei costi. Il tutto però dipende da quanto scritto nelle clausole del contratto.

Con il Ddl 124/2017 si è detto addio pure al tacito rinnovo delle garanzie accessorie. Parliamo di tutte quelle opzioni extra che si possono sottoscrivere per meglio tutelare i nostri veicoli, come la polizza furto-incendio, la polizza eventi atmosferici, atti vandalici, la polizza kasko. Tale estensione viene ritenuta valida soltanto quando le garanzie vengono sottoscritte contemporaneamente alla polizza RCA obbligatoria.

Vendita, furto e rottamazione: come funziona

Nel caso in cui si decida di vendere la propria macchina, l’assicurato può decidere se procedere con la disdetta ed avere il rimborso della quota restante del premio o trasferire la polizza sul nuovo veicolo. In tal caso bisognerà inviare una comunicazione alla compagnia assicurativa. Diversi i dati che bisognerà fornire: le generalità, il numero di polizza, la targa della vettura, l’atto che sancisce la vendita della macchina e il certificato di assicurazione. C’è anche una terza opzione: si può trasferire al nuovo proprietario della macchina la titolarità della polizza. Chi vende, riceve come rimborso la parte restante del premio.

Nel caso in cui la disdetta dell’assicurazione sia conseguente al furto della macchina, bisognerà presentare anche la denuncia sporta alle forze dell’ordine. Se invece si procede alla disdetta del contratto per rottamazione, allora bisognerà allegare il documento che ne certifica l’operazione.

A cura di: Tiziana Casciaro
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati