logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Riparte il mercato dell’auto nonostante il forte rialzo dei premi RC

Nei primi otto mesi di quest’anno le immatricolazioni di nuove automobili hanno superato il milione, con una crescita di oltre il 19 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, malgrado il forte incremento dei premi delle polizze RC (+20,4%).

Pubblicato il 26/09/2023
Giovane donna stringe la mano di un concessionario dopo aver acquistato un'auto
Crescono nel 2023 le immatricolazioni auto

Riparte nel 2023 il mercato dell’auto, dopo un 2022 molto negativo. Nei primi otto mesi di quest’anno è stato superato il milione di immatricolazioni, segnando un +19,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La ripresa delle nuove immatricolazioni sembra non essere rallentata dal forte aumento dei prezzi dell'assicurazione auto, che tra agosto 2022 e 2023 sono saliti del 20,4%, arrivando ad un premio medio di 444,6 euro.

Mercato dell’auto: i numeri di quest'anno

L'aumento delle immatricolazioni auto ha interessato tutto il territorio, ma approfondendo l’andamento del mercato per Provincia si nota che:

  • la crescita maggiore si registra a Trento, con un +68,6%, seguita da Reggio Emilia (+44,4%) e Firenze (+42,5%);
  • con l’eccezione di Roma, le province ad alto tasso di crescita delle immatricolazioni sono nel Nord Italia;
  • la crescita è concentrata nei grandi centri urbani, difatti troviamo molti capoluoghi di Regione (Trento, Firenze, Roma, Torino e Milano);
  • in tutte queste Province, gli aumenti del premio RCA sono stati superiori alla media, con il picco di Milano (+31,6%).

Dall’altro lato sono presenti una decina di Province che registrano una variazione negativa delle immatricolazioni. Tra queste solo Macerata mostra un calo significativo, -13,8%, mentre le altre presentano un andamento in linea con l’anno precedente. Si nota inoltre come, con l’eccezione di Bolzano, siano tutte Province piccole, a conferma che la crescita è generata dai grandi centri urbani.

Confronta le RC auto e risparmia fai subito un preventivo

Premi RC Auto: le Province con i maggiori aumenti

Come anticipato, le immatricolazioni sono ripartite nonostante il periodo di forte rialzo dei premi RC Auto. Secondo quanto registrato dall’ultimo Osservatorio Assicurativo di Segugio.it – il portale leader nel mercato italiano nella comparazione tramite internet di prodotti assicurativi, utilities e prodotti di credito – in alcune Province si registrano aumenti superiori al 30%, a fronte di una media del 20,4% tra agosto 2022 e 2023. A guidare questa sfortunata classifica troviamo Savona (+43,7%), seguita da Barletta-Andria-Trani (+36,7%) ed Enna (+35,3%).

RC Auto: per un premio conveniente meglio comparare le tariffe

L’Osservatorio di Segugio.it ha rilevato che la comparazione consente agli utenti di risparmiare sulla propria polizza RC Auto:

  • fino al 25% nel 9,6% dei casi;
  • tra il 25% e il 50% nel 54% dei casi;
  • oltre il 50% nel 36,4% dei casi.

RC Auto: un esempio di convenienza con Segugio.it

Attraverso il form di simulazione del portale, ipotizziamo la richiesta di un automobilista 56enne (impiegato, prima classe di merito da almeno due anni, zero sinistri negli ultimi 5 anni, patente mai sospesa, percorrenza media annua di 5.000 chilometri), residente a Peio (provincia di Trento), che vuole assicurare una Nissan Qasquai prima serie (prima immatricolazione nel 2012, alimentazione a benzina).

Il miglior prezzo, aggiornato al mese di settembre 2023, arriva dal preventivo Allianz Direct, che fa pagare solo 183,00 euro per l'anno di contratto. La polizza auto di Allianz Direct applica la formula di guida esperta, che consente la guida del veicolo assicurato ai conducenti con età superiore ai 23 anni: qualora al momento del sinistro si trovi alla guida un conducente con età non autorizzata, Allianz Direct applicherà una rivalsa fino ad un massimo di 5.000 euro.

L’assicurazione rinuncia a esercitare il proprio diritto di rivalsa in caso di guida con patente scaduta, a condizione che la patente sia rinnovata entro sei mesi dalla data del sinistro.

Le assicurazioni auto online più economiche a settembre 2023:

Assicurazione Auto Massimale Prezzo
Polizza auto BeRebel 7.000.000 € per persone, 3.000.000 € per cose. da 103,05 €
Polizza auto Prima.it Ripara Prima 6.450.000 € per le persone e 1.300.000 € per le cose. da 131,00 €
Polizza auto Prima.it 6.450.000 € per le persone e 1.300.000 € per le cose. da 131,00 €
Polizza auto Bene Assicurazioni autofit 6.450.000 € per danni a persone e 1.300.000 € per danni a cose da 156,00 €
Polizza auto Linear autobox 6.450.000 € per persone, 1.300.000 € per cose. da 157,36 €
Polizza auto Linear riparazione diretta 6.450.000 € per persone, 1.300.000 € per cose. da 173,88 €
Polizza auto Genialclick 6,5 milioni di € per persone e 6,5 milioni di € per cose. da 179,00 €
Polizza auto Linear 6.450.000 € per persone, 1.300.000 € per cose. da 180,71 €
Polizza auto ConTe.it assistenza no stress 10 milioni di € per le persone e 1,3 milioni di € per le cose. da 181,03 €
Polizza auto ConTe.it 10 milioni di € per le persone e 1,3 milioni di € per le cose. da 182,86 €
A cura di: Emanuele Anzaghi

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 0 su 5 (basata su 0 voti)

Articoli correlati