Chiama gratis 800 999 555

Le RC Moto più convenienti di luglio 2020

Pubblicato il 09/07/2020

Per trovare l’assicurazione moto più adatta alle proprie esigenze è sempre bene tener conto di come e quanto viene utilizzato il veicolo, nonché delle garanzie di cui si necessita. In tema di coperture, può essere utile sottoscrivere in abbinamento alla responsabilità civile una o più garanzie accessorie: ad esempio, per i motociclisti è particolarmente consigliata la stipula della polizza infortuni conducente, in quanto più esposti ad eventuali danni fisici.

Come scegliere l'RC Moto

Basta cercarla su Segugio.it, il portale di comparazione che permette all’utente di confrontare le assicurazioni più convenienti offerte dalle varie compagnie partner.

A tal proposito, riportiamo qui di seguito le migliori RC Moto, aggiornate al 9 di luglio, per sei diverse province italiane. Tutti i preventivi riguardano un generico assicurato 33enne (commerciante, single, prima classe di merito, nessun sinistro negli ultimi 5 anni, patente mai sospesa, percorrenza media di 10.000 chilometri l'anno) che vuole stipulare un’assicurazione per una Honda X-ADV ABS DCT (54,8 cavalli) acquistata nel 2019.

Le migliori RC Moto di luglio 2020

Tra le diverse proposte per la città di Lecce troviamo Motoplatinum di 24hassistance, che fa pagare 683,97 euro l’anno per una copertura con guida esclusiva. La garanzia prevede un massimale di 6.070.000 euro per sinistro in caso di lesioni personali e decesso e un massimale di 1.220.000 euro per sinistro in caso di danni alle cose.

Per il primo sinistro causato dal conducente in stato di ebrezza, la compagnia rinuncia al proprio diritto di rivalsa nei confronti dell'assicurato/contraente nei seguenti casi e con le seguenti modalità: fino a 0.8% tasso alcolemico non è prevista alcuna azione di rivalsa, mentre da 0.81% a 1.5% tasso alcolemico l'azione di rivalsa è limitata fino ad un importo pari a 3.000 euro. La polizza Motoplatinum assicura la moto solo per uso privato: non sono, dunque, assicurabili i motocicli in locazione senza conducente.

Ad Avellino si nota la convenienza di ConTe.it al prezzo di 528,89 euro. Il contratto, la cui formula di guida prevede di identificare il conducente, copre anche la responsabilità civile dei trasportati per i danni che i trasportati possono involontariamente cagionare a terzi durante la circolazione del veicolo. In più, la compagnia si assume la responsabilità civile per i danni causati da figli minori alla guida della moto (all’insaputa dell’assicurato) fino ad un massimo di 500 euro.

A Isernia e Frosinone la polizza più economica è quella di Zurich Connect al prezzo di 206,54 e 337,56 euro. L’assicurazione copre anche la garanzia ricorso terzi in caso di incendio, esplosione o scoppio del veicolo – per fatto non inerente alla circolazione stradale – entro il limite di massimale di 150.000 euro per sinistro.

Zurich offre un contratto con formula di guida esclusiva, che permette solo alla persona indicata come contraente di poter guidare il veicolo. I massimali per danni alle cose e alle persone si attestano sui 7,5 milioni di euro ciascuno: nel caso in cui il veicolo assicurato sia guidato da persona in stato di ebbrezza, o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, Zurich limiterà la rivalsa a 2.500 euro. L’assicurazione rinuncia invece ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta, purché venga rinnovata entro 90 giorni dalla data del sinistro.

Cremona e Ferrara la tariffa più economica la propone Verti, che consente di pagare una rata annuale rispettivamente di 205,21 e 239,40 euro, in entrambi i casi per una formula di guida che ammette i motociclisti con più di 26 anni di età. I massimali sono pari a 6,5 milioni di euro per i danni alle persone e 2 milioni di euro per quelli alle cose: anche in questo caso la rivalsa per guida in stato di ebrezza è limitata alla somma di 2500 euro. Non dimentichiamo che Verti copre anche la responsabilità civile dei trasportati per i danni che gli stessi possono involontariamente cagionare a terzi durante la circolazione del veicolo.

A cura di: Enrico Campanelli
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati