Bonus-Malus

Il bonus-malus è il meccanismo che regola l’assegnazione della classe CU. Le sue variazioni sono dovute alla presenza o meno di sinistri sull’attestato di rischio, il documento ufficiale che riassume lo storico assicurativo degli ultimi cinque anni e nel quale vengono indicati i sinistri con colpa - sia principale che paritaria - riscontrati nel periodo di osservazione.

In caso di assenza di sinistri si scende di una classe, in caso di un sinistro con colpa con percentuale di responsabilità che supera il 51%, si sale di due classi, mentre se si verificano più sinistri nello stesso anno la classe CU sale secondo la formula:
numero sinistri X 3 – 1. In altre parole, dal secondo sinistro in poi, e sempre con percentuale di responsabilità oltre il 51%, causato sempre nello stesso anno assicurato, la classe aumenta di tre punti per ogni sinistro. Infine anche la somma della percentuale di responsabilità dei sinistri paritari presenti sull’attestato di rischio può comportare il declassamento. Esempio: se nell’attestato di rischio risulta già un sinistro paritario e ne viene caricato un altro nell’anno corrente, la compagnia valuterà la percentuale raggiunta nei due sinistri e se dovesse risultare superiore al 51% verrà applicato il malus.

PREVENTIVO AUTO
Risparmia fino a 500 € sulla tua assicurazione auto *

*Per saperne di più sulle compagnie/partner confrontati, su come calcoliamo il risparmio e su ogni altro aspetto del nostro servizio consulta la sezione Come Funziona del sito.

Segnala via email Stampa
800 999 555 ASSISTENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare