logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Bonus malus a scadenza

Il bonus malus a scadenza è una formula di tariffazione delle polizze assicurative, che prevede delle classi di merito che vengono ridefinite a scadenze specifiche.
Tali scadenze sono stabilite già nella polizza e il periodo tra una e l'altra è detto “periodo di osservazione”. 

Il bonus malus a scadenza è il sistema utilizzato nelle RC auto. In questo caso la scadenza è annuale e il sistema prevede che l'assicurato riceva dei “bonus”, cioè degli scatti in positivo, ogni volta che trascorre un anno senza incidenti, e dei “malus”, cioè degli scatti in negativo, se ad esempio procura un incidente. Il periodo di osservazione va:

  • Per i nuovi assicurati, dal momento dell'avvio della copertura fino a 60 giorni prima della sua scadenza.
  • Per chi rinnova una polizza, da 60 giorni prima dell'avvio della nuova polizza fino a 60 giorni prima della sua scadenza.

Questo periodo, dicevamo, serve alla compagnia assicurativa per stabilire la classe di merito in cui un assicurato rientra, in base al rischio che rappresenta. Quindi, se un assicurato non ha provocato alcun incidente nel periodo di osservazione, verrà fatto scattare in una classe di merito migliore. Al contrario, scatterà in una peggiore. 

La classe di merito è uno dei fattori che contribuiscono a stabilire l'ammontare del premio da pagare per avere la copertura assicurativa. Se la classe è migliore – e quindi se l'assicurato è considerato meno rischioso – il premio sarà più basso. Al contrario, sarà più alto. 

Ogni compagnia decide quali sono i criteri che consentono il passaggio da una classe all'altra. Tuttavia, universalmente le classi di merito sono 18. Più il numero della classe è basso e più questa è virtuosa. Significa che un assicurato con classe di merito due pagherà, a parità di potenza dell'auto, molto meno di uno con classi di merito 14. 

Con il sistema bonus malus a scadenza, ogni anno in cui non succedono incidenti permette all'assicurato di passare a una classe di merito più bassa (e quindi migliore), mentre ogni volta che questo provoca un sinistro, passa a una classe più alta (e quindi peggiore).

Termini correlati