logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Rendita vitalizia

La rendita vitalizia è una prestazione periodica di denaro che viene corrisposta ad un beneficiario per tutto l’arco della su vita solitamente a seguito del pagamento di un premio.

Può essere di due tipi:

Nel primo caso l’impresa paga la rendita dal giorno della firma del contratto. Nel secondo caso invece il pagamento comincia dalla data indicata in fase contrattuale. Infatti, il pagamento non comincia al momento della stipula contrattuale, ma al termine di un periodo che si chiama periodo di differimento.

Durante questo periodo la compagnia accumula il premio versato. Questo infatti può essere versato in più rate o con un’unica transazione. La durata del periodo di differimento è decisa dal contraente entro i limiti, un tempo minimo ed un tempo massimo, proposti dalle assicurazioni. Durante il periodo di differimento il contraente può richiedere il riscatto, che può essere concesso previo il pagamento degli oneri espressi chiaramente in fase contrattuale. Al termine del contratto, la rendita vitalizia può essere anche richiesta in unica soluzione.

L’impresa assicuratrice investe il denaro versato, dopo aver dedotto le spese ed i costi, al fine di creare un rendimento che alimenterà la prestazione dovuta. La prestazione segue dunque l’andamento dell’investimento, ecco perché tale tipo di polizza rientrano fra i prodotti di investimento assicurativi.

Quando il premio viene versato in un’unica soluzione è possibile aggiungere in seguito delle integrazioni. Alcuni contratti prevedono la possibilità di sospendere il pagamento dei premi dopo un tot di anni. Il contratto rimane attivo ma la rendita sarà inferiore rispetto a quella pattuita inizialmente.


Nel caso di morte dell’assicurato durante il periodo di versamento del premio il contratto si risolve. La prestazione potrà spettare agli eredi del de cuius solo in caso si tratti di una rendita reversibile.
Se la morte avviene invece nel periodo di differimento, i premi vengono ridati agli eredi indicati ma solo dopo aver coperto i costi.

Risparmia fino a 500 € sull'assicurazione auto CONFRONTA OFFERTE

Termini correlati