logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Lettera di copertura

La lettera di copertura è quel documento provvisorio rilasciato dalla compagnia di assicurazioni in un contesto di attivazione di Rc auto, per consentire al veicolo di poter circolare liberamente nella reale e già efficace copertura del rischio, pur non avendo ancora il possesso del tagliando e della stesura finale e definitiva della polizza assicurativa.

Per Rc auto s’intende l’acronimo di Responsabilità Civile Autoveicoli, un’espressione indicante il contratto sottoscritto dall’assicurato e dalla compagnia assicuratrice, affinché quest’ultima possa liquidare gli importi rispondenti alla riparazione di eventuali danni a cose e persone derivanti da sinistro stradale.

Si tratta di un’assicurazione obbligatoria per legge che può essere resa efficace anche in condizioni di stesura iniziale, fase durante la quale il documento di sintesi non è ancora completato e il tagliando non è ancora pronto. Questa opzione è resa possibile grazie al rilascio sostitutivo temporaneo della lettera di copertura.

La regolare copertura del mezzo, seppur rilasciata con documento provvisorio, permette di ottenere la garanzia certa del risarcimento o della riparazione di danni a cose e persone da parte della propria agenzia assicurativa. Solo in presenza di una copertura, infatti, la società assicurativa potrà stanziare la cifra riparatoria entro i limiti dei massimali previsti.

Vi sono rari e isolati casi in cui la copertura del veicolo non è operante:

  • essi sono descritti nella voce Condizioni Contrattuali della polizza e vengono definiti tecnicamente Esclusioni;
  • alla voce Rivalse, invece, si può prendere visione dei casi in cui il contraente può chiedere la restituzione dei premi versati.

L’assicurazione Rc auto, in Italia, è necessaria per la circolazione di tutti i veicoli a motore, siano essi in movimento siano essi in sosta, oppure si trovino in uno stato di fermo su suolo pubblico. L’evitamento del contratto assicurativo può avvenire soltanto per i casi di custodia del veicolo in luogo privato, per mezzi che non sono utilizzati per il trasporto di cose e persone neanche saltuariamente.

Risparmia fino a 500 € sull'assicurazione auto CONFRONTA OFFERTE

Termini correlati