logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Sinistro

Il sinistro è l'evento dannoso consequenziale al verificarsi del rischio di polizza per il quale è stata prestata la garanzia assicurativa. Il tipo di evento varia a seconda del tipo di garanzia: per le assicurazioni sui veicoli il sinistro è riconducibile all’incidente stradale, che generando un danno fa sorgere il diritto dell’assicurato al risarcimento.

I danneggiati non responsabili possono essere rimborsati tramite il risarcimento diretto, che permette loro di rivolgersi alla propria compagnia assicurativa al fine di snellire e velocizzare la procedura. Il sistema diretto, si può avviare solo quando ricorrono determinate condizioni, ossia se nel sinistro sono coinvolti solo due veicoli, se entrambi i mezzi sono targati e immatricolati in Italia e se le eventuali lesioni riportate da conducenti e passeggeri rientrano nel 9% di invalidità.

L’assicurato avrà tre giorni di tempo, dalla data in cui si è verificato l’incidente, per fare denuncia alla propria compagnia di assicurazioni presentando il modulo blu (o CAI - Constatazione Amichevole di Incidente), che dovrà riportare la firma della controparte oppure la firma singola se non si è trovato un accordo sulla dinamica dello scontro.

Ricordiamo che l’elenco dei sinistri con colpa (e il grado di responsabilità attribuitogli dalla compagnia) è riportato nell’attestato di rischio, il documento ufficiale che riassume lo storico assicurativo degli ultimi cinque anni. L'attestato contiene anche gli anni in cui il proprietario del veicolo è stato assicurato e la classe di merito maturata, con quest'ultima che sarà identificata sotto la dicitura di classe universale (cu).

L’assicurato può richiedere l'attestato alla propria agenzia via mail o tramite App. Il regolamento dell'IVASS (l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), che ha introdotto la dematerializzazione dei documenti assicurativi, prevede che gli assicurati non ricevano più l’attestato a casa entro 30 giorni dalla scadenza della polizza, ma direttamente online, in un’area dedicata sul sito della compagnia.

Ultimo aggiornamento ottobre 2019

Risparmia sulla tua RC auto CONFRONTA OFFERTE

Termini correlati