logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Premio di tariffa

In una polizza assicurativa, il premio tariffa è la somma del premio puro, dei caricamenti e di tutti gli oneri fiscali e parafiscali ad esso collegati. Aggiungendo  le imposte al premio tariffa è possibile ottenere il cd. premio lordo, che fa riferimento alla somma versata effettivamente dai contraenti alle assicurazioni.

Il premio puro fa riferimento a quella parte in denaro che la compagnia assicurativa versa all’assicurato in caso di sinistro per far fronte alle spese di risarcimento. Rappresenta quell’importo che, sommato ai caricamenti, determina l’entità del premio al netto degli oneri fiscali e parafiscali.

I caricamenti di una polizza auto rappresentano i costi che la compagnia di assicurazioni deve sostenere per la sottoscrizione del contratto e la sua conseguente amministrazione. Ad essi sono incluse anche le spese di gestione, necessarie per gli sviluppi burocratici e finanziari in caso di sinistro stradale.

Gli oneri fiscali e parafiscali sono le imposte e i contributi che vengono assegnati dallo Stato. In una polizza Rc auto, le tasse che gravano sulla quota sono:

  • un'imposta del valore di 12,50%
  • un contributo al servizio SSN rispondente al 10,50%
  • dal 2006, una quota per l'FGVS pari al 2,5%

Questo premio si calcola tenendo in considerazione diversi fattori, tra i quali: dati statistici sui sinistri degli anni precedenti e dati probabilistici sulla causazione di nuovi incidenti.

A queste informazioni si aggiungono i seguenti parametri:

  • dati oggettivi del veicolo, riguardanti la potenza, l’immatricolazione, l’alimentazione, la residenza del proprietario, presenza di airbag e sistema A.B.S.;
  • dati soggettivi della persona, comprendenti l’età, il sesso, l’anzianità degli anni di guida, la destinazione d’uso del veicolo, l’identificazione del conducente unico o meno, il Bonus–Malus.

L’entità del premio non ha valore stabile. Essa varia nel tempo sulla base dell’attribuzione del punteggio indicante la classe di merito del guidatore.

Risparmia fino a 500 € sull'assicurazione auto CONFRONTA OFFERTE

Termini correlati