logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Esonero pagamento premio in caso di decesso

L'esonero dal pagamento premio in caso di decesso è una clausola contrattuale comune nelle assicurazioni del ramo vita, il cui funzionamento è del tutto simile ad altri tipi di esonero, come quello per sopravvenuta invalidità permanente.
Questa particolare clausola solleva gli eredi dall'obbligo del pagamento dei premi relativi alla copertura assicurativa del contraente malauguratamente estinto.

Nel caso in cui il contraente di una polizza temporanea caso morte o di una polizza vita con contratto di capitalizzazione muoia mentre il contratto assicurativo è in vigore, gli eredi non dovranno pagare il successivo premio richiesto dalla compagnia assicurativa.

Questa clausola particolare non è però presente in tutti i contratti assicurativi; dovrà essere, infatti, specificatamente richiesta. Nel caso delle polizze tcm il capitale assicurato verrà regolarmente corrisposto ai beneficiari senza alcun obbligo economico in termini di versamento del premio successivo da parte loro; nel caso delle polizze con contratto di capitalizzazione, a seconda della tipologia di contratto stipulato, il capitale fino ad allora accumulato potrebbe essere corrisposto ai beneficiari immediatamente, o essere vincolato per un determinato periodo di tempo.

Anche in quest'ultimo caso, i beneficiari non dovranno corrispondere all'assicurazione nessun premio aggiuntivo dopo la morte del contraente. Nel caso di altre tipologie di polizze, come ad esempio le polizze assicurative sulla casa, gli eredi potranno richiedere la disdetta del contratto intestato al caro estinto con raccomandata a/r, senza obbligo di pagamento dei premi successivi al decesso.

  • L'esonero del pagamento premio in caso di decesso solleva gli eredi dall'obbligo di pagare il premio assicurativo successivo al decesso del contraente.
  • Questa clausola è comune nelle polizze di capitalizzazione e nelle temporanee caso morte.
  • Nelle polizze ramo danni questa clausola può essere aggiunta al contratto, permettendo agli eredi di disdire l'assicurazione tramite raccomandata senza dover corrispondere il premio in scadenza.
Risparmia fino a 500 € sull'assicurazione auto CONFRONTA OFFERTE

Termini correlati