logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Assicurazione famiglia

L’assicurazione famiglia copre i danni causati da uno dei membri del nucleo familiare assicurato, nell’ambito delle lesioni a persone o animali e danni ai beni. Nel nucleo familiare sono compresi anche i figli minorenni ed eventualmente i collaboratori domestici. Sono esclusi dalla copertura i danni già protetti da eventuali altre polizze stipulate da uno qualsiasi dei membri del nucleo familiare, quale ad esempio la conduzione di un veicolo.

In particolare, la garanzia copre i danni:

  • causati con dolo;
  • dovuti al furto;
  • derivanti da fuoriuscita di acqua;
  • provocati a terzi da animali domestici;
  • legati all’uso di armi da fuoco o esplosivi;
  • derivanti da sisma o alluvione;

In questi casi l’assicurazione entra in azione e permette di pagare il risarcimento a coloro che sono stati danneggiati. Per ottenerlo, basterà rivolgersi alla propria agenzia, che valuterà il danno e i costi per ripararlo e lo risarcirà una volta constatata la causa.

Tuttavia, ogni polizza può essere personalizzata prevedendo o meno una copertura. Ad esempio, alcune compagnie includono l’assicurazione responsabilità civile famiglia anche nel caso in cui ci si trovi all’estero, mentre altre indennizzano l’incendio e scoppio.

Il costo della polizza famiglia dipende da diversi parametri che possono far aumentare o diminuire la spesa, come ad esempio la scelta del massimale (ossia la cifra massima per cui l’assicurazione effettua l’indennizzo). Inoltre, il premio assicurativo della polizza famiglia cresce se all’interno del nucleo sono presenti dei minori e se si hanno animali domestici, oppure se si vuole estendere l’assicurazione anche ai propri collaboratori domestici. Volendo quantificare la somma annua dell’assicurazione famiglia, si va generalmente da un minimo di 100 euro sino a più di 500 euro annui.

Termini correlati