Chiama gratis 800 999 555

RC Auto: prezzi giù con il nuovo anno

A gennaio 2021 i premi delle polizze auto calano del 2,6% rispetto a dicembre 2020 e dell’11,8% su base annua, raggiungendo i minimi storici della prima ondata Covid. Roma e Milano fanno segnare una diminuzione dei prezzi RC Auto superiori alla media nazionale.

Pubblicato il 26/02/2021

Comincia bene il 2021 per gli automobilisti che hanno assicurato la propria vettura: i prezzi delle polizze auto di gennaio hanno infatti registrato un forte calo rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

A dirlo è il nuovo Osservatorio Assicurativo di Segugio.it, il portale leader nella comparazione assicurativa in Italia, secondo cui il premio medio best price RC Auto (la media dei migliori prezzi risultante dai preventivi del portale) si è attestato sui 366,4 euro, l’11,8% in meno di quanto rilevato 12 mesi prima (era di 427,01 euro). Questo importo è più basso anche del valore misurato a dicembre 2020 (il 2,6% in meno), allineandosi al minimo storico che si era raggiunto durante la prima ondata covid.

Il focus sui premi regionali e provinciali

Il premio è in calo soprattutto in Emilia Romagna (-16,39%), Toscana (-15,14%), Umbria (-14,36%) e Calabria (-14,98%). Da notare che il Molise è l’unica area in cui il prezzo medio è salito, +3,98%.

La regione con il prezzo medio più alto è sempre la Campania, 657,97 euro, la più virtuosa il Friuli Venezia Giulia, con 268,4 euro.

Per quanto riguarda l’andamento dei prezzi nelle province più popolose, si nota che Roma e Milano sono quelle con una riduzione dei premi anno su anno sopra la media nazionale, mentre Napoli e Palermo (caratterizzate da un premio medio più alto) registrano un calo annuale a singola cifra. Rimini, Piacenza e Avellino sono le città in cui si è registrata la diminuzione annuale maggiore, superiore al 22%, mentre Olbia-Tempio, Brindisi e Caserta quelle in cui i prezzi sono rimasti più stabili.

Quale fascia d’età effettua più preventivi sul portale?

L’Osservatorio evidenzia che la maggior parte delle richieste arrivano dal range 45-59 anni, che fa segnare il 30,96%, seguita dai 35-44enni con il 26,3%; fanalino di coda sono gli under 24, il 5,64%.

Il 62,87% delle richieste assicurative sono arrivate dagli uomini, mentre il 35,47% dalle donne e l’1,66% da parte di società. Per quanto riguarda la tipologia di pagamento, il 14,73% degli utenti ha scelto il versamento del premio rateizzato mentre la restante parte (l’85,27%) quello annuale.

Le garanzie accessorie più richieste

Gli utenti hanno preferito inserire soprattutto l’assistenza stradalepresente in oltre il 44% dei preventivi.

Per quanto riguarda le altre garanzie, il 24,59% degli assicurati ha scelto gli infortuni del conducente, il 18,51% la polizza furto e incendio e l’11,79% la polizza cristalli. Il prezzo medio di queste quattro garanzie si attesta rispettivamente sui 20,01 euro, 30,14 euro, 124,76 euro e 43,55 euro.

RC Auto e scatola nera

A gennaio, il 13,13% delle polizze RC Auto includevano il dispositivo satellitare. La diffusione dell’apparecchiatura è ampiamente diversificata sul territorio, con valori minimi che si registrano nelle province del Nord-Est, tra il 6,25 e il 7,05%, e i valori massimi che invece si registrano nelle città del sud Italia, con la Campania che fa segnare un picco di diffusione del 59%.

A livello locale, Caserta e Napoli si confermano le città con la maggiore penetrazione del dispositivo, rispettivamente con il 60,97% e il 64,41% dei preventivi richiesti. A seguire, troviamo Barletta-Andria-Trani, con il 40,9%, e Taranto, che si ferma al 35,4%.

Su Segugio.it trovi sempre la migliore polizza auto

Il portale consente di risparmiare sull’assicurazione fino a 500 euro. Ottenere un preventivo RC Auto su Segugio.it è semplice: basta compilare il form di simulazione con le proprie generalità, la storia assicurativa e dati del veicolo.

Ricordiamo che il risparmio potenziale che si raggiunge tramite la comparazione è notevole: a gennaio il 33,17% degli utenti ha potuto tagliare la spesa assicurativa di oltre il 50%, mentre il 62,35% dei soggetti ha risparmiato in media tra il 25% e il 50%.

A cura di: Emanuele Anzaghi
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati