logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Le RC Autocarro più economiche di marzo 2022

Per assicurare un autocarro e risparmiare sul premio è sempre bene rivolgersi a Segugio.it: ipotizzando tramite il form di simulazione la richiesta di un generico assicurato, si scopre che le polizze più convenienti di marzo arrivano dalle compagnie Linear e Genertel.

Pubblicato il 18/03/2022
autocarri parcheggiati uno a fianco all'altro
Le RC Autocarro più economiche di marzo

La scelta della polizza RC ideale per chi possiede un autocarro non è mai semplice. Questa tipologia di veicolo è usata prevalentemente per lavoro: chi stipula ha quindi necessità di doversi affidare a una copertura completa e soprattutto non eccessivamente costosa.

Per capire quale possa essere la polizza in grado di rispondere meglio alle proprie esigenze, può essere d’aiuto confrontare le proposte assicurative disponibili sul mercato nazionale.

Per la polizza giusta basta affidarsi a Segugio.it

L’utente deve solo compilare il form di simulazione del portale, in cui saranno richiesti alcuni dati personali, i dati relativi all’autocarro che si intende assicurare e le informazioni sulla propria storia assicurativa. In questo modo, si potranno individuare e confrontare le assicurazioni autocarro più economiche delle varie compagnie partner.

A tal proposito, riportiamo i preventivi, aggiornati al 18 marzo 2022, per tre diverse province, che ipotizzano la stipula di un’assicurazione per un autocarro di massa inferiore ai 35 quintali (Mercedes Vito seconda serie 2.2 109 CDI PC-TN Furgone Compact, immatricolato nel 2008) da parte di un artigiano 77enne (nessun sinistro negli ultimi 5 anni, patente mai sospesa, prima classe di merito da almeno due anni). Il veicolo è adibito al trasporto di merci comuni (uso conto proprio), viene utilizzato per il settore dell’artigianato e percorre in media 30 mila chilometri all’anno.

Confronta e risparmia sulla RC autocarro fai subito un preventivo

Le assicurazioni autocarro più convenienti di questo mese

A Bologna e Roma la tariffa più bassa è quella del preventivo Linear, con un premio rispettivamente di 253,00 e 373,14 euro per l'anno di contratto. La compagnia offre un'assicurazione con formula di guida libera (consente l’utilizzo dell’autocarro a qualsiasi patentato) che può essere sospesa fino a due volte durante l’anno assicurativo (tranne nei casi in cui manchino trenta giorni alla scadenza della polizza).

Linear applica il massimale minimo previsto dalla Legge, ossia 6,07 milioni di euro per i danni alle cose e 1,22 milioni di euro per i danni alle persone, e copre anche la responsabilità civile per i danni causati a terzi sia dalla circolazione in aree private che dal traino di eventuali rimorchi. La compagnia rinuncia ad esercitare l'azione di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta.

A Saonara (provincia di Padova) l’offerta più economica arriva dal preventivo Genertel, che per i 12 mesi fa pagare 283,00 euro. La formula di guida applicata dalla polizza è quella esperta: la compagnia applica una franchigia di 350 euro se al momento del sinistro si trova alla guida un conducente di età inferiore ai 25 anni (o con meno di due anni di patente alla guida del mezzo). Anche Genertel rinuncia ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta. Tuttavia, è necessario rispettare una condizione: la licenza di guida deve essere rinnovata entro due mesi dalla data del sinistro.

Ricordiamo che l'assicurazione copre i danni causati a terzi in conseguenza di incendio o scoppio del veicolo entro il 3% del massimale; in più, offre la copertura per tutti i danni causati involontariamente dai passeggeri del mezzo.

A cura di: Enrico Campanelli
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati