Chiama gratis 800 999 555

Le RC Autocarro più convenienti di aprile 2021

Segugio.it ha sempre la soluzione di assicurazione più conveniente per il proprio autocarro: nel mese di aprile le migliori offerte per un mezzo con massa inferiore ai 35 quintali, nelle città di Roma, Torino, Salerno e Lecce, sono quelle offerte da Linear e Genertel.

Pubblicato il 27/04/2021
Le RC Autocarro più convenienti di aprile 2021

Sono tante le tipologie di assicurazioni autocarro presenti sul mercato, soluzioni capaci di soddisfare le diverse esigenze dei clienti e che possono essere personalizzate per proteggere l'assicurato e il veicolo da qualsiasi danno.

Molti utenti utilizzano i comparatori online per valutare le offerte delle compagnie assicurative dirette, riuscendo a confrontare contemporaneamente diversi preventivi con un notevole risparmio in termini di tempo.

Il fattore tempo non è l'unico vantaggio: l’assicurazione autocarro online è spesso più conveniente, perché le compagnie che operano via internet propongono prezzi più favorevoli di quelle tradizionali (con filiali sul territorio) per via delle minori spese amministrative.

Quanto si spende per assicurare un autocarro?

Si può avere un’idea effettuando una simulazione su Segugio.it, il portale online che permette di individuare le migliori RC Autocarro in pochi minuti.

Qui di seguito riportiamo alcuni preventivi, aggiornati al 27 aprile, per 4 diverse province, che ipotizzano la richiesta di un’assicurazione per un Mercedes Vito (modello 1.6 109 CDI PC Furgone Compact) acquistato nel 2018 da un commerciante 38enne (nessun sinistro negli ultimi 5 anni, patente mai sospesa, percorrenza media di 20.000 chilometri annui) che staziona in prima classe di merito. Il veicolo è adibito al trasporto merci comuni (uso conto proprio), viene utilizzato per il commercio al dettaglio e percorre mediamente ogni anno 30 mila chilometri.

RomaTorino le tariffe più basse sono quelle di Linear, rispettivamente al costo di 408,16 e 313,36 euro annui. La compagnia offre un'assicurazione con formula di guida libera, che consente l’utilizzo del mezzo a qualsiasi conducente: il contratto prevede la rinuncia della compagnia ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta, purché la patente successivamente rinnovata abiliti alla guida del veicolo. La polizza ha un massimale di 6,07 milioni di euro per i danni alle cose e 1,22 milioni di euro per quelli alle persone e copre la responsabilità civile per i danni causati a terzi sia dalla circolazione in aree private che dal traino di eventuali rimorchi.

Salerno e Lecce l’offerta più economica arriva da Genertel, che fa pagare 691,92 e 449,60 euro annui per una formula di guida che ammette tutti i guidatori con più di 25 anni e almeno due anni di patente.

Anche Genertel rinuncia ad esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta: l’unica condizione, è che il documento venga rinnovato entro 2 mesi dalla data del sinistro.

Ricordiamo che la polizza Genertel per autocarri include la tutela legale (le spese per l'intervento di un legale e di un perito e le eventuali spese dovute alla controparte) e l’assistenza stradale, che garantisce l'assistenza necessaria nel caso in cui il veicolo dovesse rimanere immobilizzato a seguito di guasto, incidente, incendio e furto. Grazie all’assistenza stradale, la polizza copre le spese per l'invio di un mezzo per il traino del veicolo o per la sua riparazione in loco: in più, mette a disposizione un autocarro sostitutivo nel caso in cui il tempo per la riparazione del proprio mezzo dovesse essere superiore alle 8 ore.

;
A cura di: Enrico Campanelli
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati