Chiama gratis 800 999 555

Le assicurazioni moto più economiche di giugno 2021

I premi RC Moto hanno subito un calo costante negli ultimi due anni in tutte le Regioni d’Italia. E anche a giugno sono diverse le compagnie che propongono prezzi molto convenienti: ecco una serie di preventivi selezionati da Segugio.it per quattro diverse città.

Pubblicato il 04/06/2021
Le assicurazioni moto più economiche di giugno 2021

Chi rinnoverà questo mese l’assicurazione della propria moto potrà contare su tariffe molto convenienti.

Il ribasso dei prezzi delle polizze è iniziato nel 2019: a dirlo è l’Osservatorio Assicurativo di Segugio.it, secondo cui i premi RC Moto sono diminuiti in tutte le Regioni d’Italia. I prezzi sono scesi soprattutto al Sud e nelle Isole, con Puglia, Calabria e Sicilia che hanno fatto registrare rispettivamente un -57,5%, -55,1% e -43,7%. I ribassi sono stati considerevoli anche in altre zone d’Italia, come ad esempio in Molise, -30,9%, e Valle d’Aosta, -23,1%.

Il risparmio aumenta se si confrontano le polizze con Segugio.it

Il portale individua sempre le assicurazioni moto più economiche del mercato e che meglio si adattano ai diversi profili di utenti. Riportiamo qui di seguito una selezione delle migliori polizze moto, aggiornate al 4 di giugno, per quattro diverse province sparse tra nord, sud e centro Italia.

I preventivi ipotizzano la richiesta di una generica assicurata 45enne (coniugata, prima classe di merito da più anni, nessun sinistro negli ultimi 5 anni, patente mai sospesa, percorrenza media di 10.000 chilometri annui) che intende stipulare una polizza per uno degli scooter più venduti in Italia, il Piaggio Vespa GTS 300 ABS - 21.2 CV.

Le tariffe RC Moto più convenienti

Bologna si distingue il preventivo Genertel, che prevede una spesa per l’anno di polizza pari a 164,00 euro. La formula di guida applicata è quella esperta, che consente l’utilizzo dell’auto a tutti i patentati maggiori di 25 anni, oppure che abbiano conseguito la patente da più di 2 anni: ricordiamo che il sinistro con un conducente di età non autorizzata fa applicare a Genertel una franchigia di 350 euro supplementare a quella eventualmente già presente.

Roma il premio più basso lo offre il preventivo Quixa, 148,00 euro per i 12 mesi di contratto, che prevede una formula di guida libera (permette a qualsiasi utente idoneo di mettersi in sella come conducente). Il massimale è quello minimo previsto dalla legge, 6,070 milioni di euro per i danni alle persone e 1,22 milioni di euro per quelli alle cose, con l’assicurazione che copre anche la responsabilità civile per i danni causati a terzi dalla circolazione in aree private (non aperte al pubblico). Per il primo sinistro causato da persona in stato di ebrezza, Quixa limita la rivalsa a un massimo di 10.000 euro.

Sassari la convenienza arriva dal preventivo Verti, con una rata di 158,74 euro per una formula di guida che ammette i motociclisti con più di 23 anni di età. Verti applica un massimale pari a 7 milioni di euro per i danni alle persone e 2,5 milioni di euro per quelli alle cose, che copre anche la responsabilità civile dei trasportati per i danni che gli stessi possono involontariamente cagionare a terzi durante la circolazione del veicolo. Anche in questo caso è prevista la rivalsa per guida in stato di ebrezza, ma rispetto alla polizza precedente è limitata alla somma di 2500 euro.

A Matera la miglior tariffa è del preventivo 24hassistance, che con Motoplatinum fa pagare 184,10 euro. La polizza applica alla copertura la guida esclusiva (ammette come conducente solo il proprietario) che è possibile sospendere gratuitamente per una volta durante l’anno assicurativo. La compagnia rinuncia ad esercitare l’azione di rivalsa per il primo sinistro causato dal conducente in stato di ebrezza, ma solo se viene rilevato un tasso alcolemico inferiore allo 0.8%.

A cura di: Enrico Campanelli
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati