Che vacanza è senza assicurazione?

26/06/2019

Che vacanza è senza assicurazione?

Estate uguale mare. È questo il binomio preferito delle vacanze estive dagli italiani, che anche per il 2019 confermano di aver scelto proprio una meta di mare nel 90% dei casi.

Grecia e Spagna sono al primo posto delle destinazioni, ma ritorna a sorpresa tra le prime 10 anche il Mar Rosso con Sharm El Sheikh in nona posizione. Lo rileva il Summer Vacation Destinations Report 2019 di TripAdvisor, che mette anche in cima alle destinazioni italiane per il secondo anno l’Isola d’Elba, sul podio insieme a Rimini e Riccione, seconda e terza rispettivamente.

Altre preziose informazioni sulle prossime vacanze degli italiani arrivano dalla 19ª edizione del Barometro Vacanze Ipsos-Europ Assistance. Il 61% ha dichiarato che partirà, contro il 63% della media europea, e ben il 52% dichiara di recarsi all’estero.

E se in Europa è forte la tendenza ad acquistare un’assicurazione viaggi, l’Italia mostra ancora molta reticenza. Il motivo, secondo le dichiarazioni degli stessi viaggiatori italiani, è semplicemente “non averci pensato” per il 43%, e solo il 28% ne fa una questione economica.

Se si desiderasse conoscere tutti le possibilità di copertura e tutte le garanzie offerte da un'assicurazione viaggi, basta consultare Segugio.it. Il comparatore di tariffe assicurative fornisce anche strumenti informativi interessanti per arrivare a scegliere la migliore assicurazione viaggio.

Le priorità per gli assicurati italiani: auto e salute

Ben il 48% di chi parte in vacanza sostiene di aver assicurato l’auto, ma anche il rischio di un incidente con un mezzo di trasporto pubblico (43%). Segue nelle priorità dei viaggiatori la salute con il 42%, che costituisce invece la priorità degli europei con il 66% delle preferenze espresse. Stessa importanza è attribuita dai viaggiatori europei per il guasto al veicolo e con un solo punto in meno l’abitazione lasciata incustodita durante il viaggio.

Riguardo all’acquisto della polizza, il 26% degli italiani lo fa servendosi di una compagnia di assicurazioni, il 18% rivolgendosi al proprio agente di viaggio, il 17 ai siti web di comparazione.

Le mete più assicurate

È l’Osservatorio Assicurazioni Viaggio elaborato dal portale Segugio.it che ci fornisce il dettaglio sulle assicurazioni viaggio richieste dagli italiani. Quasi la metà degli utenti che si rivolgono al comparatore online richiede un prodotto assicurativo valido per tutto il mondo escluso il Nord America (47,7%), seguito da tutto il mondo incluso il Nord America (33,5% contro il 29,6% dello scorso anno). In crescita anche le assicurazioni per le destinazioni italiane, che guadagnano un punto percentuale rispetto al 2018 (4,5%).

A crescere sono anche i viaggi di durata breve, con il periodo 4-7 giorni che ora copre il 17,3% del campione rilevato, contro il 13,5% dello scorso anno. Guadagna quasi 3 punti anche il periodo 8-10 giorni (16,7%) e recupera quasi un punto anche la mini durata, fino a 3 giorni, con il 3,4% delle richieste.

Bambini più sicuri in viaggio

Interessante il dato rilevato dall’Osservatorio anche sulla percentuale di bambini assicurati dai 2 ai 17 anni, il 12,8% (era 9,8% prima), mentre si riduce l’età 18-64 anni, che rimane comunque quella più alta del campione con ben il 76,6% delle preferenze (79,7% nel 2018).

Quanto costa un’assicurazione viaggio?

Non tutti sanno forse che acquistare un’assicurazione online consente di risparmiare un bel gruzzolo. Basta farlo con professionisti e su siti fidati.

Segugio.it propone le polizze Travel Guard di AIG, compagnia partner leader nel settore viaggi, riservando ai clienti del comparatore uno sconto speciale del 20% sul prezzo finale della polizza.

Le assicurazioni viaggio offerte da Segugio.it sono pensate per andare incontro alle necessità delle diverse tipologie di viaggiatori, e per questo si possono scegliere diversi livelli di copertura della polizza: Base, Argento, Oro o Platino.

 

- COPERTURA BASE

Costo minimo: Italia 1,56 € al giorno.

Costo massimo: tutto il mondo incluso il Nord America 3,95 € al giorno.

Include:

- ritardo, smarrimento, furto, danneggiamento del bagaglio;

- smarrimento passaporto e documenti di viaggio.

 

- COPERTURA ARGENTO

Costo minimo: Italia 1,87 € al giorno.

Costo massimo: tutto il mondo incluso il Nord America 4,74 € al giorno.

Include:

- COPERTURA BASE;

- annullamento e interruzione del viaggio;

- responsabilità personale;

- spese legali;

- mancata partenza.

 

- COPERTURA PLATINO

Costo minimo: Italia 2,32 € al giorno.

Costo massimo: tutto il mondo incluso il Nord America 6,26 € al giorno.

Include:

- COPERTURA ARGENTO;

- abbandono del viaggio (in caso di ritardo);

- ritardo della partenza;

- diaria ospedaliera;

- canili e gattili in caso di ritardo del ritorno;

- messa in sicurezza dell’abitazione in caso di effrazione durante il viaggio.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
Che vacanza è senza assicurazione? Valutazione: 4,7/5
(basata su 3 voti)
800 999 555 ASSISTENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare