Chiama gratis 800 999 555

I consigli giusti per risparmiare sulla RC Auto

Pubblicato il 22/02/2019

Aggiornato il 01/03/2019

Tagliare i costi dell’assicurazione è da sempre la priorità per chi deve stipulare una polizza sul proprio veicolo. La presenza sul mercato di tante compagnie rende difficile la scelta dei consumatori, che allo stesso tempo traggono importanti vantaggi dalla concorrenza tra le stesse imprese.  

Ma come massimizzare il risparmio al momento del rinnovo della RC Auto?

È sempre importante tenere presente quali sono gli elementi che possono incidere sul prezzo finale della copertura. Tra le cose a cui fare attenzione c'è sicuramente l'indicazione dei conducenti, che nel gergo assicurativo è definita come "formula di guida", richiesta dall’agenzia per conoscere quante persone si metteranno alla guida del veicolo e quindi calcolare il rischio assicurativo. La guida esperta (in cui l’età minima del guidatore deve partire in genere dai 23 anni) e la guida esclusiva (quando l'auto può essere guidata da un unico conducente) consentono di ottenere un risparmio non indifferente sul prezzo finale della polizza, secondo la logica che riducendo il numero di persone alla guida, si abbassano le probabilità di sinistri.

Montare sull’auto la scatola nera

La black box è quel dispositivo che permette di monitorare diversi parametri del funzionamento di una vettura, raccogliendo dati che, in caso di sinistro, potranno tornare utili per chiarire le dinamiche effettive dell’incidente. L'installazione permette di ottenere una notevole riduzione sul costo della RC Auto, che può arrivare fino al 20-25%.

Versare il premio in un’unica soluzione

È l’opzione che si rivela più conveniente per l’assicurato. Il pagamento semestrale è sicuramente più comodo, perché permette di dilazionare il costo, tuttavia sommando le due rate si arrivererà a corrispondere una cifra maggiore (fino all’8% in più) rispetto al versamento del premio in un'unica soluzione.

Utilizzare la Legge Bersani

Quando si assicura un veicolo appena acquistato, nuovo o usato, è possibile ottenere una classe di merito inferiore a quella di ingresso (la quattordicesima), andando così a risparmiare sulla RC Auto. A permetterlo è la Legge Bersani, che estende questa agevolazione anche ai componenti del nucleo familiare ufficialmente dichiarati nello stato di famiglia. È importante sottolineare che è possibile acquisire la CU solo da un veicolo circolante e assicurato, e solo se il mezzo comprato non è stato mai assicurato dal nuovo proprietario.

Valutare una polizza a consumo

È la soluzione ideale per gli automobilisti che utilizzano il proprio veicolo solo per brevi periodi durante l’anno. Rispetto alla copertura tradizionale non prevede il versamento di un premio annuale, ma di un ammontare personalizzato che si basa sul chilometraggio percorso durante la copertura. L’abbiamo descritta nella news “La convenienza delle assicurazioni chilometriche”, spiegando che questa polizza è consigliata agli assicurati che percorrono con la propria auto meno di 5 mila chilometri all’anno, con un risparmio sul premio che può arrivare fino al 50% rispetto ad una polizza tradizionale

Cambiare compagnia assicurativa

Non sempre infatti la scelta di restare fedeli alla propria agenzia si rivela quella giusta. Per questo motivo, prima di rinnovare l'assicurazione, è opportuno effettuare un confronto dei diversi preventivi. Ricordiamo che con l’abolizione del tacito rinnovo, non è più necessario inviare una disdetta della polizza ma basta attendere la fine del contratto annuale.

Comparare uguale risparmiare

Per poter confrontare in modo completo e dettagliato i preventivi delle varie compagnie assicurative, basta rivolgersi a Segugio.it. Inserendo nel form i dati richiesti, si otterrà una panoramica completa delle polizze più economiche presenti sul mercato. Segugio.it mette anche a disposizione l’Osservatorio assicurazioni, che consente di avere informazioni dettagliate su come variano le tariffe RC nella propria provincia rispetto alla media nazionale e su quanto si può risparmiare grazie al servizio di comparazione.

A cura di: Paola Campanelli
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati