Le auto green ed elettriche conquistano gli italiani

04/12/2018

Le auto green ed elettriche conquistano gli italianiGreen e convenienti, così le auto elettriche e le ibride conquistano interessanti quote di mercato, registrando un incremento rispettivamente dell’1,2% e dello 0,2% rispetto ai primi 10 mesi del 2017 mentre il 39% degli italiani dichiara di conoscere i veicoli ibridi o gli ibridi plug-in. Una percentuale che sale al 44% se si considerano anche i veicoli elettrici.

A dirlo è un indagine effettuata nell’ambito del progetto dell’Osservatorio Mobilità Smart & Sostenibile di Nomisma, sviluppato con il sostegno di BPER Banca, SIFÀ, UnipolSai e AlfaEvolution e con la collaborazione di Vaielettrico.it, che si propone come strumento per il monitoraggio continuativo della smart mobility alla luce delle informazioni sul mercato di riferimento e dei modelli di consumo in Italia.

Guardando i dati del Ministero dei Trasporti si nota in generale un rallentamento del mercato auto in Italia (da gennaio a ottobre c’è stato un calo del 3,2% delle immatricolazioni rispetto al 2017) ma nello stesso periodo di riferimento sono aumentate le vendite di mezzi con tecnologie di propulsione alternative e anche le auto ibride e le elettriche sono riuscite a conquistare gli automobilisti: le prime rappresentano il 4,4% del totale delle vendite (+1,2% rispetto ai primi 10 mesi del 2017), le seconde lo 0,3% (+0,2%).

Interessante è notare come chi decide di guidare veicoli con tecnologia di propulsione elettrica o ibrida, lo fa soprattutto spinto da incentivi e agevolazioni spesso messe in atto dalle amministrazioni locali come si può leggere anche nella notizia sull'esenzione dal bollo per chi, in Lombardia, acquista un’auto eco-friendly.

A prescindere dalla Lombardia, in Italia addirittura quasi 4 automobilisti su 10 affermano di ricorrere al trasporto “green” per i vantaggi e le facilitazioni di cui possono usufruire. Nel dettaglio gli italiani sono conquistati dalla possibilità di accedere liberamente al centro città o in zone a traffico limitato (17%), dal diritto a parcheggi gratuiti (8%), dall’esenzione del pagamento del bollo (7%) e dai sistemi di incentivi per l’acquisto (5%). 

Ma il bollo e le esenzioni non sono tutto. Quando si acquista un’auto conta prima di tutto il cuore. Infatti, nella scelta di utilizzare veicoli ad alimentazione ibrida o elettrica per il 25% degli italiani resta comunque fondamentale l’attenzione all’ambiente e la volontà di ridurre l’inquinamento. Un’attenzione d’altronde già registrata, come si può anche leggere nella news "L’auto elettrica entra nel cuore degli italiani", che sottolinea tra l’altro la particolare propensione all’acquisto di una vettura “green” dei guidatori tra i 25 e i 44 anni.

La rapida espansione di questo segmento dell’automotive porta con sé anche alcuni ambiti di miglioramento come il necessario adeguamento delle infrastrutture ma è altrettanto vero che il mercato della mobilità Smart e Sostenibile non si esaurisce con le auto elettriche ma ingloba al suo interno anche il mondo del car-sharing. In questo contesto la ricerca evidenzia che i motivi che hanno condotto l’86% degli italiani a non usare servizi mobilità condivisa includono uno scarso interesse (per il 31%), un’offerta poco soddisfacente di veicoli o utenti con cui condividere il viaggio (21%), scarsa dimestichezza con i sistemi di prenotazione (per il 14%).

Dunque per chi vuole essere “green” senza puntare sulla condivisione o sui mezzi pubblici resta la soluzione dell’auto ibrida o elettrica. Anzi chi sta valutando l’acquisto di una macchina “green” può valutare nei suoi costi anche quello dell’assicurazione compilando l’apposito form su Segugio.it e scegliendo così l’opzione più conveniente in base al proprio budget.

Ad esempio ipotizzando di voler stipulare un contratto per una Nissan Leaf proprietà di un’automobilista milanese, quarantenne, senza figli, prima classe di merito, nessun sinistro negli ultimi 5 anni e una percorrenza media di 15mila chilometri annui la soluzione migliore è offerta da Genialloyd che propone una formula Guida esperta al prezzo annuo di 331 euro.

A cura di: Paola Cacace

Come valuti questa notizia?
Le auto green ed elettriche conquistano gli italiani Valutazione: 5/5
(basata su 3 voti)
800 999 555 ASSISTENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare