RC Auto: al Sud prevale il calo dei premi

07/11/2018

RC Auto: al Sud prevale il calo dei premi

I premi delle assicurazioni auto fanno registrare in questo secondo semestre un trend controverso a seconda delle località in cui gli automobilisti risiedono. Nella news “RC Auto, le tendenze dei premi del nord Italia” riportiamo le rilevazioni dell’Osservatorio di Segugio.it, che ha fotografato la situazione assicurativa nei 20 territori della penisola descrivendo un’Italia spaccata in due, con un calo degli importi in quasi tutte le regioni del Sud e un aumento invece in buona parte delle aree del Nord.

Le tariffe in Puglia, Sicilia e Campania

Le prime due macroaree hanno visto scendere gli importi rispettivamente del 3,1% e 1,1% rispetto alla prima parte dell’anno, mentre nel territorio campano si è verificato un leggero incremento dell’1%. I prezzi sono più bassi della media nazionale (pari a 446 euro) in Sicilia, dove gli assicurati pagano in media 440 euro, mentre Puglia e Campania si attestano sui 488 e 713 euro. 

Un parco circolante sempre datato

I dati diffusi dalla ricerca evidenziano che le vetture immatricolate da più di sei anni nelle tre regioni sono più del 75% del parco circolante locale. A conferma di una quantità di auto datate nel sud Italia ci sono i dati l’ACI secondo i quali i veicoli ante Euro 3, immatricolati prima del gennaio 2001, rappresentano circa il 35% di quelli utilizzati.

La Campania è la regione con la percentuale più alta, con il 39,1% di auto vecchie, seguita dalla Calabria (38,4%), dalla Sicilia (36,9%), dalla Basilicata (35,1%), dal Molise (33,6%) e dalla Puglia (32,4%). Guardando alle province, è Napoli quella con la quota maggiore di vetture ante Euro 3, visto che rappresentano il 41,7% di quelle che viaggiano nel capoluogo. Percentuali alte anche a Catania (41%), Salerno (37,3%), Palermo (33%), Caserta (36,4%), Cosenza (38,7%), Lecce (31,8%), Messina (36,7%) e Reggio Calabria (39,7%).

Ricordiamo che il problema principale delle auto datate non riguarda solo le maggiori emissioni inquinanti rispetto ai veicoli più moderni, ma anche la sicurezza, visto che un’auto più nuova ha una maggiore resistenza agli impatti e sistemi capaci di aiutare il guidatore a controllare meglio il mezzo. 

Auto sempre protette

L’indagine sottolinea la buona la percentuale di assicurati che sceglie la Polizza furto e incendio, presente in oltre il 10% dei contratti in tutte e tre le regioni e con un picco del 13,3% in Puglia. Questa garanzia facoltativa prevede l’indennizzo in caso del verificarsi dei due eventi negativi (sottrazione o incendio della quattroruote): il suo costo, da aggiungere alla formula della responsabilità civile, dipende dal valore commerciale del veicolo assicurato.

Il calo delle compravendite fa diminuire le polizze per le nuove vetture

Sul fronte delle immatricolazioni, si segnala a settembre un -25% nel nostro Paese rispetto allo stesso periodo di 12 mesi fa, un dato che si ripercuote negativamente sui contratti assicurativi delle nuove auto nel secondo semestre. In particolare, Sicilia, Puglia e Campania vedono diminuire le stipule dell’1,2%, 2% e 1,5%. Diversa la situazione delle polizze sottoscritte per le quattroruote usate, che fanno registrare rispettivamente +1,2%, +0,7% e +1,5%, avendo usufruito dell’impennata delle vendite di questo comparto del mercato (+5,4% nel nono mese dell’anno). 

Un consiglio per continuare a risparmiare sull’assicurazione

Il modo migliore di ottenere un preventivo RC Auto è richiederlo su Segugio.itil comparatore che mette a confronto le polizze più economiche e complete offerte dalle diverse compagnie partner. Il risparmio medio conseguibile tramite la comparazione, rispetto alla tariffa media per la sola responsabilità civile, può arrivare a 442 euro in Sicilia, 588 euro in Puglia e 899 euro in Campania.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
RC Auto: al Sud prevale il calo dei premi Valutazione: 5/5
(basata su 3 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 ASSISTENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare