RC Moto: un’estate a prezzi stabili

19/10/2018

RC Moto: un’estate a prezzi stabili

Anche quest’anno l’estate ha risvegliato il mercato delle due ruote e da luglio le vendite hanno segnato i primi sensibili aumenti (+8,5% secondo i dati diffusi da Ancma), proseguiti poi ad agosto (+2,1%) e settembre (+6,7%), garantendo così alle imprese assicurative un numero crescente di polizze stipulate.

Secondo l’Osservatorio di Segugio.it, i contratti per i mezzi appena targati si sono attestati nel secondo semestre su una media superiore all’11%, mentre le polizze richieste per l’acquisto di moto usate sono arrivate al 27,7%.

Stabili gli importi delle tariffe

Una notizia positiva che tranquillizza tutti i centauri. L’indagine riporta che il miglior prezzo medio – ottenuto dalla media delle migliori offerte trovate dagli utenti tramite le simulazioni effettuate – si è fermato in questa seconda parte del 2018 agli stessi livelli del periodo gennaio-giugno, circa 333 euro.

Quasi tutte le regioni del Centro-Nord sembrano essere fedeli all’andamento nazionale di stagnazione del best price. Al contrario, in alcuni territori del Sud si è verificato un calo abbastanza netto, in special modo Campania e Puglia registrano un ribasso delle tariffe oltre il 9% rispetto al primo semestre.

Le caratteristiche delle polizze

In lieve calo il numero di utenti nelle prime quattro classi di merito, ora al 34,6% (-0,3% rispetto al semestre precedente). In diminuzione anche la percentuale di motociclisti che non hanno commesso sinistri negli ultimi 5 anni, passati dal 96,3% di inizio anno all’attuale 95,9%, mentre per quanto riguarda la copertura richiesta, i contratti in cui è presente la garanzia Furto e Incendio sono sostanzialmente stabili al 9,5%.

Arriva la stagione fredda: c’è la sospensione della polizza

Ricordiamo che non tutti i motociclisti utilizzano la due ruote durante il periodo autunnale e invernale, una ragione che molto spesso li spinge a sottoscrivere una polizza moto sospendibile. Le abbiamo descritte nella news "Risparmiare sull'RC Moto con la sospensione della polizza" come delle normali RC Moto annuali che hanno però il vantaggio di poter essere interrotte, allungandone la validità oltre i 12 mesi. La compagnia può imporre determinati vincoli specificati al momento dell’acquisto, come ad esempio il numero massimo di volte che l’assicurazione può essere sospesa.

Come trovare un’assicurazione moto economica

Il modo migliore per tagliare la spesa dell’RC Moto è fare una simulazione su Segugio.it, il sito di comparazione che permette agli utenti di confrontare le polizze delle varie compagnie partner e risparmiare in media 320 euro, circa il 49% della tariffa media RC Moto.  

Un esempio di risparmio

Ipotizzando una simulazione-tipo (motociclista 40enne di Siena che assicura una Ducati Multistrada 1200, prima classe di merito, unico conducente, percorrenza media annua di 10.000 chilometri, zero sinistri negli ultimi 5 anni), la soluzione più conveniente è la polizza di Verti, il cui costo è di 203,56 euro all’anno. I massimali si attestano a 2 e 6,5 milioni di euro rispettivamente per danni alle cose e alle persone. La formula di guida applicata è quella esperta, con il veicolo che sarà sempre guidabile dal proprietario e da tutti i maggiori di 26 anni. Nel caso in cui il mezzo sia guidato da persona in stato di ebbrezza (e solamente per il primo sinistro), Verti limiterà la rivalsa nei confronti dell’assicurato, del proprietario e del conducente a 2.500 euro.

A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa notizia?
RC Moto: un’estate a prezzi stabili Valutazione: 4,7/5
(basata su 3 voti)

ARTICOLI CORRELATI:

800 999 555 ASSISTENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO

Recupera Preventivi

PREVENTIVO AUTOCARRO

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare