Chiama gratis 800 999 555

Le RC Auto più convenienti di febbraio

Pubblicato il 28/02/2018

Aggiornato il 08/03/2018

Quando si stipula l’assicurazione per la propria auto si cerca sempre una polizza che sia il giusto compromesso tra prezzo e servizi inclusi. Nella valutazione tra due diversi contratti, può essere infatti più conveniente per l’assicurato scegliere quello che offre maggiori garanzie accessorie, come ad esempio la Polizza tutela legale o la Polizza assistenza stradale, che convengono soprattutto a quei guidatori che hanno un utilizzo dell’auto più frequente.  

Quale formula di assicurazione è più conveniente?

Un modo per pagare meno può essere quello di optare per la la formula di guida esperta o esclusiva. La prima è l’ideale nel caso in cui il mezzo verrà utilizzato oltre che dal sottoscrittore del contratto anche da altre persone, come parenti che hanno maturato esperienza alla guida e che hanno un'età dai 25 anni in su (alcune compagnie prevedono un'età minima più bassa, anche dai 23 anni). Per quanto riguarda il guidatore unico (o esclusivo), il vantaggio economico sul premio potrà essere davvero rilevante. Nel comparto assicurativo minor rischio significa maggior risparmio per il contraente, ma ovviamente bisogna tenere presente l'età e l'esperienza alla guida del conducente. Se ad esempio a chiedere la guida esclusiva è un soggetto neopatentato, il risparmio che si potrà ottenere sarà molto ridotto perché alla guida ci sarà sempre un soggetto poco esperto e quindi con un alto rischio di incorrere in un incidente.

La comparazione online è sempre fondamentale

Confrontare con Segugio.it le polizze RC Auto delle diverse compagnie è il miglior modo per trovare l’assicurazione più vantaggiosa per il proprio profilo, in modo semplice e veloce. Per ottenere il massimo dalla propria ricerca online è importante inserire in modo corretto i dati richiesti dal form per il calcolo dei preventivi, avendo a portata di mano libretto di circolazione e Attestato di Rischio. Qui di seguito riportiamo le migliori RC Auto aggiornate al 26 di febbraio per quattro diverse province italiane, ipotizzando di assicurare una delle citycar più vendute sul territorio nazionale.

Alcuni esempi di risparmio

Simulando la richiesta assicurativa di un 35enne di Napoli per una Lancia Ypsilon 1.3 MJT 16V 80 CV 5 porte S&S Gold (prima classe di merito, nessun sinistro negli ultimi 5 anni, percorrenza media di 20.000 chilometri), risulta come miglior prezzo ConTe.it+sat che garantisce una copertura con formula di guida esclusiva a 615,80 euro e massimali di 10 e 1,22 milioni di euro (danni alle persone e alle cose). Si tratta di una polizza con protezione satellitare che permette al cliente di usufruire dell’assistenza in caso di incidente o guasto e della ricerca del veicolo on demand in caso di furto. Il contratto copre la responsabilità civile per i danni causati da figli minori alla guida del veicolo (all’insaputa dell’assicurato) fino a un massimo di 500 euro; in più garantisce i danni causati a terzi da incendio, scoppio o esplosione del veicolo fino ad un massimo di 250.000 euro per annualità assicurativa esclusi i danni dovuti a dolo o colpa grave.

Lo stesso guidatore, ma residente a Milano, avrà come tariffa migliore Direct Line, che propone una formula di guida esperta (età superiore ai 25 anni) a 229,24 euro. I massimali sono di 7 milioni di euro per i danni alle persone e 2,5 milioni per quelli alle cose: nel caso in cui il veicolo assicurato sia guidato da persona in stato di ebbrezza – ma solo per il primo incidente – Direct Line limiterà la rivalsa al 10% del danno con un massimo di 2.500 euro. L’assicurazione rinuncia invece a esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta, purché la licenza venga rinnovata entro 90 giorni dalla data del sinistro.

Spostandoci a Bari, troviamo la convenienza di Italiana Assicurazioni che propone una copertura con formula di guida libera a 412 euro. I massimali sono quelli minimi stabiliti dalla legge, 1,22 milioni di euro per i danni alle cose e 6,070 milioni per quelli alle persone. Anche Italiana Assicurazioni rinuncia a esercitare il diritto di rivalsa se al momento del sinistro il conducente guida con patente scaduta, tuttavia a differenza della precedente polizza il documento potrà essere rinnovato entro un periodo più lungo, ovvero 6 mesi dalla data dell’evento negativo.

Infine a Palermo, dove il miglior preventivo è quello proposto da Zurich Connect che offre una copertura per guidatori esperti (età superiore ai 25 anni) a 346,04 euro e massimali a 7,5 milioni di euro sia per danni alle cose che per quelli alle persone. Per il primo sinistro Zurich Connect rinuncia alla rivalsa sia nei confronti del proprietario del mezzo assicurato che del conducente stesso quando questi risultino in stato di ebbrezza: la condizione fondamentale è che il tasso alcolemico rilevato deve essere inferiore al limite stabilito dalla legge maggiorato di 0,5 gr/l.

A cura di: Paola Campanelli
Confronta le assicurazioni e risparmia Trova la polizza migliore

Articoli correlati