logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Variable annuities

Le Variable Annuities, dette anche polizze VA, sono prodotti assicurativi che abbinano un rendimento certo alla possibilità di sfruttare i rialzi borsistici.

Vi sono due elementi che le caratterizzano:

  • il capitale, che è l'importo pagato nell'annualità in un periodo di tempo;
  • i rendimenti di tale capitale.

Il tipo più popolare di rendita percepibile da questi strumenti assicurativi è chiamato rendita differita. Spesso utilizzato a fini di pianificazione pensionistica, è destinato a fornire ad un pensionato un flusso di reddito periodico (mensile, trimestrale, annuale).

Una volta che gli assicurandi stipulano i contratti con le assicurazioni, iniziano il processo di pagamento sul conto, che viene spesso definito la fase di accumulo. La seconda parte, e probabilmente quella che riveste la massima importanza per l'investitore, è la fase di pagamento. Ciò si innesca quando l'investitore annualizza la rendita, che è il processo di conversione di questo investimento in una serie di pagamenti di reddito periodici. La maggior parte delle rendite non consentirà all'investitore di prelevare fondi da tale conto una volta iniziata la fase di pagamento.

Le VA sono state introdotte negli anni '50 come alternativa alle rendite fisse, che offrono un rendimento garantito poiché non garantiscono un ritorno. Questo perché sono stati progettati per offrire agli individui la possibilità di investire in sottoconti gestiti professionalmente, costituiti da un mix di azioni, obbligazioni e fondi del mercato monetario, che offrono la possibilità di rendimenti più elevati che portano all'accumulazione di capitale e ad un flusso di reddito più ampio. Sebbene ciò consenta loro di essere più sensibili all'inflazione rispetto alle rendite fisse, le espone anche al rischio di mercato che potrebbe comportare perdite. L'unico vantaggio rispetto a un investimento regolare è che il capitale dell'investitore è assicurato.

Termini correlati