logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Contratto di capitalizzazione

Un contratto di capitalizzazione è una polizza che prevede che l'assicurato consegni una certa somma di denaro all'assicuratore, perché questo la restituisca poi con gli interessi alla scadenza. Anche se il suo funzionamento è simile a quello di una polizza vita, a differenza di quest'ultima la restituzione del capitale non è collegata a un evento relativo all'assicurato (come ad esempio la sua morte), ma solo alla scadenza del contratto. 

Il contratto di capitalizzazione può essere considerato una forma di investimento, la cui redditività dipende:

  • Dal tasso tecnico, cioè dal tasso di interesse minimo garantito, che viene dichiarato al momento della stipula della polizza. Questo però non viene aggiunto al capitale al momento della restituzione, ma viene sottratto dal premio, come sconto. 
  • Dal tasso di rendimento minimo garantito, che viene attribuito alla somma assicurata a prescindere dall'andamento degli investimenti della compagnia assicurativa. 
  • Dalla partecipazione agli utili, cioè ai profitti fatti dalla compagnia grazie agli investimenti. 
  • Dal consolidamento degli interessi maturati nel corso degli anni. 

Uno dei vantaggi di questa tipologia di polizza è che il capitale così investito non è pignorabile né sequestrabile, e inoltre non è soggetto all'eredità. Rimane quindi legato in modo molto forte all'assicurato, e non può essere tolto in caso, ad esempio, di debiti. Ha però lo svantaggio che in caso di morte dell'assicurato, la somma semplicemente non viene restituita. Quindi non tutela la famiglia di chi possiede il capitale. 

Alla scadenza della polizza, il capitale può essere restituito in un'unica soluzione o come rendita vitalizia. Per decidere quale soluzione sia la più conveniente, bisogna considerare diversi fattori, ma quello certamente più importante è l'età dell'assicurato. L'ammontare della rendita infatti viene calcolato in base alla sua speranza di vita, ma quando l'età è alta non è detto che si arrivi a recuperare tutto il dovuto.

Termini correlati