Polizza eventi atmosferici

La polizza eventi naturali è una garanzia aggiuntiva che le Compagnie assicurative propongono agli assicurati per tutelare il proprio veicolo per i danni subiti a causa di intemperie atmosferiche o eventi naturali che potrebbero danneggiarlo, come ad esempio: grandine, trombe d'aria, tempeste, uragani, frane, smottamenti di terreno, inondazione, valanghe, slavine e alluvioni.

Questo elenco di eventi può cambiare da Compagnia a Compagnia, quindi si consiglia di leggere sempre attentamente quali eventi sono coperti dall'assicurazione da contratto. Di solito, comunque, vengono indennizzati tutti i danni materiali che si verificano in conseguenza diretta dell'evento atmosferico, tranne l'incendio.

Molto spesso il rimborso danni per questo tipo di copertura assicurativa facoltativa prevede l'applicazione di uno scoperto che può essere o un minimo fisso, ad esempio 1000 euro, o una % del danno causato o un mix dei due, cioè un minimo fisso di euro X o una % del danno se maggiore del minimo fisso.

Dato che le polizze possono essere sempre diverse, occorre leggere attentamente i termini singoli di copertura assicurativa, verificando se ci sono dei massimali diversi o specifiche condizioni che potrebbero non essere volute o troppo lesive. Ricordati che spesso alcune condizioni di polizza non sono fisse presso tutte le compagnie assicurative e possono essere cambiate, eventualmente pagando un adeguamento di premio.

800 999 555 CONSULENZA GRATUITA
Confronta i preventivi
PREVENTIVO AUTO
  /  

Recupera Preventivi

PREVENTIVO MOTO
  /  

Recupera Preventivi

come funziona
Guarda il video e scopri com’è facile risparmiare